Lazio, Roma, Roma

Il Sepolcreto Ostiense - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali

Gratuito a titolo straordinarioVenerdì 18 giugno

Via Ostiense, di fronte al civ. 195
Ingresso da Parco Schuster, presso la Basilica di San Paolo fuori le mura
00146 Roma RM

aggiungere

Il sepolcreto della via Ostiense è l’unica parte oggi visitabile di una vasta necropoli romana rinvenuta nel 1917, durante lavori stradali presso la basilica di S. Paolo.

Le tombe, prevalentemente della tipologia "a colombario” e dotate di stucchi, affreschi dipinti e pavimenti a mosaico, mostrano una continuità di uso dal I secolo a.C. al IV secolo d.C., documentando il passaggio tra il rito funerario dell’incinerazione e quello dell’inumazione.

I sepolcri costituiscono un’importante testimonianza della popolazione che abitava questo settore della città. Le numerose iscrizioni funerarie rinvenute nell’area ci parlano di un ceto medio di artigiani e mercanti, spesso di origine servile, con nomi orientali o greci.

Visita guidata

Visita guidata

Visita guidata al Sepolcreto della via Ostiense

A cura di Marina Marcelli e Cristina Carta.

Prenotazione obbligatoria allo 060608.

Gratuito

Venerdì 18 giugno de 10:30 à 11:30 et de 12:00 à 13:00

Qualunque pubblico

Contatto stampa :

Antonio Plescia

sovraintendenza.int@comune.roma.it

0667106732

  • Panoramica
  • Colombario III affresco con pavone

Mappa di accesso

12.4712298 41.8454666