Lazio, Roma, Roma

Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia | Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia

GratuitoSabato 19 giugno

Contenuto digitale

Piazzale di Villa Giulia 9
00196 Roma RM

www.museoetru.it
aggiungere

Villa Giulia, costruita da papa Giulio III tra il 1550 e il 1555, rappresenta uno splendido esempio di villa rinascimentale, sorta come residenza suburbana, analogamente ad altri complessi cinquecenteschi di Roma e dintorni.

Al progetto e alla realizzazione parteciparono i più grandi artisti dell’epoca: Giorgio Vasari, Jacopo Barozzi da Vignola e Bartolomeo Ammannati. Dal 1889 accoglie il Museo di Villa Giulia che, nato come Museo delle Antichità preromane, in particolare falische, si può oggi definire il più rappresentativo Museo Etrusco, ricco di testimonianze provenienti dall'Etruria Meridionale, ovvero dal territorio compreso tra il Tevere ed il mare Tirreno (alto Lazio).

Contenuto digitale

Contenuto digitale

La phiale di Pyrgi per le Giornate Europee dell'Archeologia

In occasione delle Giornate Europee dell’Archeologia, l'iniziativa nata nel 2009 sotto l’egida del Ministero della Cultura francese per mezzo dell'Inrap, Institut National de Recherches Archéologiques Préventives (INRAP), e in seguito estesa ai Paesi europei, #ETRU presenta un video di approfondimento su un’opera molto importante della collezione museale: la phiale con lo sterminio dei Proci. Un vaso rituale attribuito al Pittore di Brygos e dipinto nella tecnica a figure rosse, offerto in dono alle divinità nel Santuario meridionale di Pyrgi, il porto dell'antica Caere.

Il video-racconto, costruito e narrato da Maria Paola Guidobaldi, conservatrice delle collezioni e responsabile anche della sezione Cerveteri-Pyrgi del museo, nell’illustrare caratteristiche e significati complessi e profondi dell’opera nel suo specifico e plurisecolare contesto di rinvenimento, pone in evidenza anche quanto articolato, variegato e stratificato sia il lavoro scientifico che è alla base di ogni ricerca archeologica, a conclusione e a valle del quale ogni frammento è in grado di raccontare le piccole e grandi storie in esso racchiuse.

Il video sarà disponibile a partire dalle ore 12 di venerdì 18 giugno sul canale YouTube Etruschannel https://youtube.com/c/Etruschannel
Si ringrazia Oreste Baldini per la partecipazione.

Gratuito

Adulti

Circuito di scoperta

Circuito di scoperta

Piccole storie al museo

E' l'inizio di una storia, anzi di tante "Piccole storie al museo" dedicate ai piccoli visitatori. Ecco che arrivano all’ETRU le favole che raccontano il mondo degli etruschi.

Sabato 19 giugno alle ore 10.30 e alle ore 12.00, in occasione delle Giornate Europee dell'Archeologia, i più piccoli sono invitati a scoprire con i loro occhi le meraviglie del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia.
Attraverso letture dal vivo e libri illustrati i piccoli scopriranno miti e storie antiche seduti davanti alle vetrine del Museo.

Attività a cura dei Servizi Educativi adatta ai bambini di età compresa tra 5 e 10 anni.
Gruppo max di 7 bambini

Prenotazioni all'indirizzo mail mn-etru.didattica@beniculturali.it

Attività compresa nel biglietto d'ingresso gratuito per i bambini.

Gratuito

Sabato 19 giugno de 10:30 à 11:30 et de 12:00 à 13:00

Bambini

Contatto stampa :

Anna Tanzarella

mn-etru.comunicazione@beniculturali.it

+39 063219698

  • Piccole storie al museo

    Piccole storie al museo

  • La phiale di Pyrgi per le Giornate Europee dell'Archeologia

    Francesca Montuori

Mappa di accesso

12.477616310119629 41.91872787475586