Abruzzo, Chieti, Chieti

Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo, Villa Frigerj

A pagamentoSabato 15 giugno

Il museo espone la più importante raccolta archeologica abruzzese, seguendo criteri espositivi che privilegiano gli aspetti etnici e topografici per un arco temporale che abbraccia le fasi protostoriche fino a quelle alto-medievali. Al piano terra si contempla il Guerriero di Capestrano, un capolavoro del VI secolo a.C., insieme ad altre significative sculture preromane. Qui è inoltre presente una ricca sezione numismatica e l’ottocentesca collezione Pansa, con oggetti eterogenei. Al primo piano sono esposti i reperti dai più rilevanti contesti archeologici abruzzesi, dai Vestini, ai Peligni, ai Marrucini, ai Carricini. La scalinata monumentale ricongiunge il percorso con i manufatti dei Sabini, dei Frentani, degli Equi e dei Marsi al piano inferiore.

Workshop

Workshop

Alla scoperta del mestiere dell'archeologo: lo scavo stratigrafico

Laboratorio gratuito per adulti e bambini per vivere l'esperienza di uno scavo archeologico con veri reperti e mettere in pratica metodi e procedure della ricerca sul campo. E' gradita prenotazione

Gratuito

Sabato 15 giugno de 16:00 à 17:00

Qualunque pubblico

Contatto stampa :

Valentina Belfiore

pm-abr.villafrigerj@beniculturali.it

0871331668

  • Alla scoperta del mestiere dell'archeologo

Mappa di accesso

14.164467 42.342739