Emilia-Romagna, Piacenza, Lugagnano Val D'arda

Area archeologica e antiquarium di Veleia Romana | Direzione Musei Emilia Romagna

Offerta digitale - Video e podcast online

L’area archeologica permette di immergersi nella città romana di Veleia, fondata a metà circa del II sec. a.C. sull’Appennino alle spalle della colonia di Piacenza. Il territorio, scelto per la presenza di sorgenti di acque cloruro-sodiche oggetto di culto per le loro proprietà terapeutiche, era stato da poco conquistato alla tribù dei liguri Veleiates.
La città è distribuita su una serie di terrazze: vi è il foro di età augusteo-giulio claudia, chiuso a sud dalla basilica sede del culto imperiale e circondato sugli altri lati da un porticato, su cui si affacciavano botteghe e ambienti pubblici; a monte erano quartieri d’abitazione e un edificio termale. La pieve dedicata a S. Antonino, di età medioevale, occupa probabilmente l’area che anche in antico ospitava un edificio di culto.

Offerta digitale - Video e podcast online

Offerta digitale - Video e podcast online

Area archeologica di Veleia romana.

Un video per scoprire l’area archeologica di Veleia romana.

Gratuito

Domenica 21 giugno de 07:00 à 23:00

Sabato 20 giugno de 07:00 à 23:00

Venerdì 19 giugno de 07:00 à 23:00

Qualunque pubblico

Contatto stampa :

Giovanna Patti

giovanna.patti@beniculturali.it

0039 3791846181

  • l'area archeologica
  • il foro romano
  • il foro romano

Mappa di accesso

9.7217616 44.7850588