Campania, Caserta, Piedimonte Matese

Monte Cila (Antica Allifae) | Associazione Nazionale Archeologi

Offerta digitale - Video e podcast online

1 Via Madonna delle Grazie 81016 Piedimonte Matese

aggiungere

Il territorio di Piedimonte Matese, si staglia sotto le pendici del Monte Cila, area che per le sue peculiarità fu frequentata fin dall’epoca preistorica.
Sul monte, parte territoriale dell’Allifae preromana e vero e proprio scrigno della civiltà Pentra, sono state identificate diverse opere di fortificazione riferibili all’età sannitica.
Le mura, in opera poligonale, caratterizzate da tre circuiti e conservate per un alzato massimo di circa 7 metri ed un’estensione di oltre 5 km, furono realizzate con blocchi di calcare bianco locale di grosse dimensioni, messi in opera a secco.
Il sistema di fortificazione, data la posizione strategica tra pianura campana e versante adriatico, ebbe nei secoli un ruolo predominante di sbarramento e difesa del territorio.

Offerta digitale - Video e podcast online

Offerta digitale - Video e podcast online

Mura megalitiche del Monte Cila (Antica Allifae)

Un breve video che illustra l'area archeologica delle mura megalitiche del Monte Cila (Autore: Giuseppe D'Abbraccio).

Gratuito

Qualunque pubblico

Contatto stampa :

Oriana Cerbone

ufficiostampa@archeologi.org

+39 3398448384

  • 1

Mappa di accesso

14.368719 41.356388